Cronaca

Per anni abusa della figlia minorenne della compagna: 44enne in carcere

mercoledì 21 giugno 2017

Nei giorni scorsi, a Corato, la polizia di Stato ha tratto in arresto un 44enne del luogo, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale aggravata e atti sessuali con minorenne.
Le indagini condotte dai poliziotti della Squadra Mobile, sezione specializzata per i reati in danno di minori e reati sessuali, hanno consentito di raccogliere concreti elementi di responsabilità nei confronti dell’uomo che dal 2009 al 2016, approfittando della giovane età della figlia della sua convivente, l’ha indotta a tenere rapporti sessuali facendole credere che si trattasse di un gioco;  successivamente, quando la ragazza è divenuta adolescente, il 44enne le ha imposto rapporti sessuali completi.
Tutto è terminato a settembre dello scorso anno quando la ragazza, durante una crisi di pianto, ha raccontato alla mamma quanto era stata costretta a subire da anni nelle mura domestiche. Dopo racconto, la donna ha denunciato il convivente, allontanandolo immediatamente dalla propria abitazione.
Al termine degli atti di rito, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trani e messo a disposizione dell’A.G. competente.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
12/07/2017
Operazione congiunta di guardia di finanza e carabinieri. Ai domiciliari anche il sindaco ...
Cronaca
10/07/2017
L'episodio è accaduto a Corato. L'uomo è ...
Cronaca
15/06/2017
Sciopero degli straordinari negli uffici postali pugliesi: poco personale e ritardi nelle ...
Cronaca
06/06/2017
I carabinieri di Andria, supportati dai colleghi della ...